Corso di Fitoterapia Scientifica 
Rassegna Stampa


Articolo tratto da "Il Farmacista" n.13 dell'11 Luglio 2002

La formazione viaggia on-line


Formazione a distanza: se ne parla come del futuro dell'aggiornamento permanente. Tanto che anche la Commissione per l'Educazione Continua in Medicina del Ministero della Salute Ŕ impegnata a definire le linee generali sulle quali dovranno basarsi i programmi di formazione a distanza che dovrebbero entrare a regime entro il 2003. 
Nel frattempo un'esperienza pilota Ŕ giÓ ai nastri di partenza: a predisporla ci ha pensato l'Ordine dei Farmacisti di Mantova, presieduto da Franco Silvestri, in collaborazione con alcuni docenti della Scuola di Fitoterapia Medica di Trieste. 
Grazie a questo accordo, infatti, dal 16 Settembre 2002 al 15 Novembre 2002 si svolgerÓ un corso di Fitoterapia Scientifica mediante e-learning che si propone di dare una risposta concreta alle molte richieste degli iscritti, facilitando l'accesso all'aggiornamento professionale ed evitando onerose trasferte. 
Il corso, per il quale Ŕ prevista anche una consulenza tecnica on-line, si articola in quattro moduli clinici (urologia, ginecologia, sistema nervoso centrale, patologia venosa) ciascuno dei quali oltre a proporre approfondimenti in campo chimico, botanico, tossicologico, Ŕ orientato all'acquisizione di conoscenze pratiche per la scelta razionale delle piante medicinali basata sulle pi¨ moderne ed accreditate evidenze precliniche e studi clinici. 
Il materiale sarÓ inserito in un sito internet e il farmacista dovrÓ seguire un percorso didattico appositamente predisposto in funzione dello studio per via telematica: il suo iter di apprendimento prevede successive verifiche a quiz da superare per accedere ai capitoli di studio successivi. 
Il corso potrÓ essere adattato da ciascun farmacista alle sue specifiche necessitÓ: si potrÓ, ad esempio, stampare testi, analizzarli in base alle proprie esigenze e alla propria disponibilitÓ di tempo e poi ricollegarsi per rispondere ai test. 
Per terminare il corso si dovrÓ superare almeno il 70% dei quiz nell'arco dei due mesi di durata oltre al test finale. Ma sarÓ comunque possibile contattare i docenti che risponderanno via e-mail alle loro domande loro rivolte. 
L'Ordine di Mantova ha richiesto l'accreditamento ECM in attesa che il Ministero della salute definisca le linee guida per i corsi a distanza. 
Nel caso in cui l'accreditamento non sia concesso in tempo utile, tutti gli iscritti potranno partecipare gratuitamente ad una successiva eventuale replica del corso accreditato.
Per informazioni: segreteria dell'Ordine di Mantova (0376.327670); una e-mail: .